Cheese cake salato con uva

Questa insolita cheese cake salata ci delizia il palato!
Formaggio e uva non sono una novità in cucina ma mi è sembrato particolare presentarli come una fetta di torta. Un piatto per una calda giornata autunnale dal sapore delicato e dai colori bellissimi.

DIFFICOLTA’    media  PORZIONI   per 6 persone
VEGETARIANO    si      LATTICINI   si      GLUTINE   si

INGREDIENTI
200 g taralli frullati
350 g ricotta di pecora
100 g di formaggio Philadelfia
100 g di formaggio grana grattugiato
80 g burro + poco per la tortiera
150 g circa di chicchi d’uva
10 pomodori sott’olio
100 ml di latte
4,5 g agar-agar in polvere

PREPARAZIONE
1) Fate fondere il burro a fuoco dolce e poi amalgamatelo ai taralli frullati. Imburrate il fondo e le pareti di una tortiera a cerniera del diametro circa di 18 cm, fate aderire molto bene della carta da forno, riempite il fondo con l’impasto di taralli, schiacciate bene e riponete in frigorifero per almeno 2 ore.
2) Frullate il Philadelfia con i pomodorini e poi uniteli in una bacinella assieme alla ricotta e il grana, aggiustate di sale e amalgamate bene.
3) Mettete a scaldare il latte e appena sarà caldo versatevi l’agar-agar, continuate a mescolare con un cucchiaio finché raggiunge il bollore, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per altri 3 minuti, dopodiché spegnete e lasciate raffreddare lievemente.
4) Unite il latte ai formaggi e continuate ad amalgamare molto bene per almeno 5/10 minuti con una frusta o uno sbattitore elettrico. Unite delicatamente i chicchi d’uva e distribuite uniformemente sopra i taralli, livellate la superficie e rimettete in frigorifero per almeno 3 ore.
5) Tagliate la cheese cake a fette e impiattate subito.
————————————————————————————————————————-
CONSIGLI
1) L’agar-agar è un addensate che solidifica gli alimenti con l’azione del freddo per questo i formaggi dovrebbero essere a temperatura ambiente o almeno non troppo freddi, in questo modo la cheese cake si rapprende lentamente in modo uniforme.
2) Non sottovalutate il passaggio latte/agar-agar + formaggi, è importante amalgamare tantissimo altrimenti l’impasto non riesce ad addensarsi bene.
3) Prima di servire la cheese cake lasciate la fetta  5 minuti nei piatti affinché  non sia troppo fredda da frigorifero.
Accompagnate questo delizioso antipasto con del vino bianco leggero.

CHE COS’E’ L’AGAR-AGAR?
E’ un prodotto totalmente vegetale ottenuto dalle alghe marine a differenza della colla di pesce che contiene solitamente collagene suino. L’agar viene utilizzato per addensare budini, aspic, cheese cake  e gelatine. E’ insapore, non ha nessuna caloria ed è termo reversibile, cioè il composto solidificato può essere sciolto più volte e poi riaddensato.



FRASE DI INCORRAGGIAMENTO
“Talvolta gli altri possono deridervi o cercare di scoraggiarvi, ma voi continuate a provarci e a vincere”
Daisaku Ikeda, Nuovo Rinascimento n°415

Lascia un commento