crespelle patate e salmone

Crespelle patate e salmone

Crespelle patate e salmone sono un primo squisito, facile da fare e pronto in poco tempo, ottimo per una cena improvvisata.

DIFFICOLTA’    facile  PORZIONI  ripieno per circa 6/7 crespelle
VEGETARIANA      no
GLUTINE                 si
LATTICINI              si

Ingredienti crespelle e patate

Ci vogliono 6/7 crespelle per la ricetta delle crespelle CLICCA QUI 
4 patate lesse
2 cipolle tagliate sottili e soffritte
60 g di formaggio grana + altro per gratinare
100 g salmone affumicato
foglioline di salvia
poco burro

Preparazione

1) Facciamo bollire 4 patate medie, vanno sbucciate, tagliate a tocchetti e lessate in acqua leggermente salata, si perché in questo periodo cerco di stare più attenta all’uso del sale metto solo lo stretto necessario.
Tagliamo due cipolle e facciamole soffriggere con poco olio. Se non vi piacciono le cipolle possiamo sostituirle con dello scalogno oppure possiamo ridurre la quantità

2) Schiacciamo le patate con una forchetta, ho voluto evitare apposta di usare lo schiacciapatate per avere una certa consistenza delle crespelle.
Aggiungiamo le cipolle alle patate.

3) Dopo aver amalgamato bene patate e cipolle aggiungiamo 60 g di formaggio grana, sostituibile con emmentaler, pecorino stagionato, scamorza o ricotta dura di pecora tutti rigorosamente grattugiati.
Uniamo poco olio meglio se extra vergine d’oliva.
Mettiamo anche circa 100 g di salmone affumicato

Tre modi di richiudere le crespelle

1) Mettiamo un po’ di impasto a inizio della crespella e arrotoliamo, questa è la forma a salsicciotto che va bene quando abbiamo tante crespelle e così occupano meno posto nella teglia senza sovrapporsi.
2) Possiamo anche chiudere le crespelle a pacchetto quando abbiamo un ripieno che non scappa via come questo con le patate.

Il ripieno viene messo al centro e poi richiudiamo sopra i due lati della crespella.
3) Quella che preferisco è quella a ventaglio. Mettiamo la farcitura in una metà poi ripieghiamo e di nuovo per ottenere un triangolo.

Cottura delle crespelle patate e salmone

 

1) Vi consiglio di cuocere le crespelle in forno senza besciamella che copre i sapori e le rende mollicce, ritengo che il miglior modo sia gratinarle con fiocchetti di burro e formaggio.
Spalmiamo una pirofila con del burro. Mettiamo le crespelle patate e salmone, cospargiamo di formaggio grana, qualche fiocchetto di burro e qualche fogliolina di salvia, pronte per essere infornate e diventare croccanti.
In forno a 200° C per circa 15 minuti

Suggerimento

Nel post precedente , crespelle ricetta base CLICCA QUI spiego un trucchetto che mi ha insegnato un mio maestro dei fornelli e cioè come non fare appiccicare le crespelle durante la preparazione, e vi ricordo di farne un po’ di più dopodiché di congelarle e tirare fuori solo il numero che vi occorre anche per una cena improvvisata.


COSA BERE
Vi consiglio un vermentino di Sardegna Doc Cala Reale Sella & Mosca
CLICCA QUI  per visionare sul sito Tannico.it

 

FRASE DI INCORAGGIAMENTO

“Alla base del Buddismo vi è il convincimento che ogni individuo possieda un potenziale positivo illimitato e il potere di cambiare in meglio la propria vita. Attraverso la pratica buddista le persone possono diventare più felici e realizzate e, di conseguenza, dare un contributo in tal senso alla società. Il Buddismo insegna che c’è una Legge (il Dharma) che sottende ogni cosa nell’universo, e che tutte le forme di vita sono interconnesse. Sostiene inoltre che noi siamo i soli responsabili della direzione che prendono le nostre vite: un cambiamento nel nostro cuore o nel nostro modo di pensare porta inevitabilmente a un cambiamento delle circostanze esterne, influenza il luogo in cui viviamo e le persone che ci circondano.”

 Daisaku Ikeda
Leader Buddista

 

Lascia un commento