Hamburger vegetariani di ceci

Un secondo piatto ricco di gusto e di bonta’

Vi propongo questi hamburger vegetariani di ceci veramente saporiti che non hanno nulla da invidiare con quelli di carne. Condivido questa ricetta con voi molto volentieri perché vorrei sfatare il luogo comune che vegetariano “uguale” insapore, vi dimostrerò che sono appetitosi!
L’elemento principale sono i ceci con l’aggiunta di curcuma e altri ingredienti. Vi va di scoprire quali? Seguitemi in questa ricetta 😜 imparemo anche a fare la maionese.

DIFFICOLTA’   facile   PORZIONI  per  4 persone
  VEGETARIANO  si     LATTICINI  no     GLUTINE   si

INGREDIENTI PER GLI HAMBURGER VEGETARIANI DI CECI

Per questa ricetta ho utilizzato tutti prodotti biologici a partire dai ceci.

250 g ceci lessati
100 g lupini lessati ( in genere si trovano sottovuoto)
1 uovo
1/2 cipolla
2 carote
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaino di curcuma
2 fette pan carrè ( se necessario)

INGREDIENTI PER LA MAIONESE

tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente

1 uovo
1 bicchiere di olio di girasole spremuto a freddo
1 cucchiaio di succo di limone
erba cipollina

INGREDIENTI PER IL CONTORNO

1 cipolla tropea
1 bicchiere di vino rosso
insalata a piacere

PREPARAZIONE HAMBURGER

1) Frulliamo grossolanamente i ceci e i lupini. Frulliamo finemente le 2 carote e la mezza cipolla.
2) Mettiamo un cucchiaio d’olio in un padellino e facciamo cuocere le carote e cipolla per 5 minuti.
3) Disponiamo i ceci e i lupini in una bacinella e aggiungiamo un uovo, amalgamiamo, uniamo 1 cucchiaino di curcuma e di senape. Aggiungiamo le carote e cipolla e 1 cucchiaino di sale, mischiamo bene e se l’impasto dovesse risultare troppo molle uniamo 2 fette di pan carré frullato. Amalgamiamo ancora e dividiamo in 4 parti poi mettiamo 1/4 in un copa pasta del diametro di circa 8 cm, pressiamo con un cucchiaio, sfiliamo l’anello e schiacciamo delicatamente l’hamburger. Ripetiamo questa operazione altre 3 volte per ottenere in totale 4 hamburger. Mettiamo da parte e andiamo a preparare la maionese.


PREPARAZIONE MAIONESE

1) Mettiamo un uovo intero in un recipiente alto e stretto e spremiamo mezzo limone facendo attenzione che non vadano dentro i semini, per ovviare questo problema possiamo usare un colino.
2) Aggiungiamo mezzo cucchiaino di sale e il bicchiere di olio facendo attenzione a non rompere il tuorlo; immergiamo una frusta elettrica, tipo minipimer, proprio sopra il tuorlo, azioniamo per pochi secondi finché la maionese sarà completamente soda.
3) Aggiungiamo nella maionese qualche filo di erba cipollina tagliata fine con una forbice e riponiamo in frigorifero.

 

PREPARAZIONE CONTORNO

1) Facciamo bollire la cipolla tropea in una pentola riempita d’acqua salata e 1 bicchiere di aceto rosso per 5 minuti. Scoliamo, sgoccioliamo bene e condiamo con sale e olio.
2) Laviamo dell’insalata e tagliamo sottile.

COTTURA HAMBURGER

1) Ungiamo una piastra di ghisa, quella che usiamo per cuocere le bistecche, oppure possiamo usare una padella. Adagiamo le hamburger, copriamo e facciamo cuocere per circa 5 minuti, poi le giriamo e continuiamo la cottura per altri 5 minuti.

Servite le hamburger calde, insieme impiattate le cipolle tropea, l’insalata e poca maionese.
Sorprenderà i nostri ospiti per gusto e bontà!

 


Acquisto i ceci da una azienda che ho scoperto qualche anno fa andando in vacanza in Puglia, Delsud, così si chiama l’azienda guidata da sole donne e  produce degli ottimi ceci biologici che spediscono in tutta Italia. Se siete interessati potete ordinarli andando sul sito www.delsud.it

Azienda Delsud

I CECI..lo sapevate che…
…contengono due sostanze interessanti: la lisina e il triptofano. La prima fa molto bene ai capelli perché è uno degli elementi basilari della cheratina dei capelli, la seconda stimola la Serotonina detta anche “ormone della felicità” perché aiuta ad elevare il tono dell’umore.


FRASE DI INCORAGGIAMENTO
“Il nostro destino non ci arriva dal di fuori ma prende forma nel nostro cuore, giorno per giorno”.
D. Ikeda Nuovo Rinascimento n°623 2018

Lascia un commento