cheese cake

Piccoli cheese cake a forma di cestino

Questo dolce mi ricorda il gioco che si faceva da bambini con la sabbia, si giocava a “forma  formina se vieni bella ti do una caramella!.” 😜

Questo dolce è ancora più semplice rispetto al cheese cake classico perché non bisogna rassodare la crema né con cotture né con colla di pesce.
Nel video inizio dicendo che è facile, facile, facile, seguitemi in questa ricetta e scoprirete che è davvero… ancora più facile!

Vi propongo questa bontà in piccoli cestini mono dose

DIFFICOLTA’  facile   PORZIONI   6 coppette
VEGETARIANO   si      LATTICINI   si    GLUTINE   si se utilizziamo biscotti con glutine

INGREDIENTI

200 g di biscotti  frollini se preferite anche senza glutine
100g di burro a temperatura ambiente
200 g di formaggio spalmabile tipo Philadelfia
125 g yogurt bianco (per un risultato ancora più cremoso possiamo usare uno yogurt greco)
1 arancia bio
50 g di zucchero
30 g di cocco grattugiato oppure della farina di mandorle
6 fragole oppure uva, more, mandarini, alchechengi…

 

PREPARAZIONE CESTINI
1) Frulliamo i biscotti in un trita-tutto e poi aggiungiamo il burro a temperatura ambiente e di nuovo frulliamo finché
sia ben amalgamato.
2) Riempiamo delle coppette in alluminio usa e getta che si trovano facilmente in qualsiasi supermercato.
Riempiamo 6 coppette con l’impasto di biscotti e burro e compattiamo molto bene con le dita.
Pigiamo con una certa pressione e mettiamo in frigorifero per almeno 2 ore.

 

PREPARAZIONE CREMA
1) Sbattiamo con un frullino elettrico oppure possiamo farlo anche manualmente con una frusta da cucina, il formaggio
con lo zucchero dopodiché aggiungiamo il cocco.
2) Uniamo lo yogurt e la buccia grattugiata di una arancia, mescoliamo bene.
3) Mettiamo la crema in una sac a poche che ci servirà per riempire comodamente i cestini delle nostre cheese cake.

 

ULTIMI PASSAGGI PER FARE LA CHEESE CAKE
1) Liberiamo delicatamente i cestini di biscotto dall’alluminio, questa operazione risulterà semplice se l’impasto sarà ben indurito dal freddo.
Se ci risulta più semplice possiamo tagliare con una forbice un lembo dell’alluminio e poi far scivolare via il biscotto.
2) Serviamo le cheese cake con un frutto fresco, quello che più ci piace.
Ecco fatto! Facile no?!


CONSIGLI
1) Se volete una crema più ricca potete utilizzare quella che ho utilizzato nella mia ricetta della torta con pan di Spagna alla curcuma

Clicca qui per vedere la ricetta

2) Divertitevi ad aggiungere altri ingredienti come: frutta secca o uva sultanina.


FRASE DI INCORAGGIAMENTO
“Quando siamo i primi a non credere in noi stessi l’ambiente circostante non crederà in noi.”

Daisaku Ikeda

 

Lascia un commento